Trekking

Escursioni nei dintorni di Moneglia

Trascorrere le vacanze da noi può anche essere l'occasione per poter effettuare delle escursioni in mezzo alla natura. Qui sotto vi riportiamo una mappa per effettuare le vostre escursioni nei dintorni di Moneglia:


Visualizza la mappa

ATTENZIONE: il peso della mappa è di 711 KB


A piedi per le Cinque Terre

Un'altra opportunità è quella di attravesare a piedi le Cinque Terre:

Sentiero N. 1

Il tracciato che, da Portovenere, si sviluppa lungo il crinale che separa il versante costiero da quello interno fino a giungere, oltre punta del Mesco, a Levanto,- considerato dai più sportivi "il sentiero delle Cinque Terre" per eccellenza. Si tratta di un percorso agevole, ma di sensobile lunghezza (40 km. complessivi, la metà dei quali nel tratto delle Cinque Terre), consigliato a gruppi di escursionisti sufficentemente allenati ed attrezzati. In alternativa si può comunque percorrere un solo tratto del sentiero (individuando le sezioni più panoramiche) combinando l'esursione alla discesa lungo uno dei numerosi tracciati che conducono alle varie località delle Cinque Terre.

Tratto delle Cinque Terre:
Lunghezza: circa 20 km. del sentiero
Tempo di percorrenza:7 h. - Colli: del Telegrafo (516 m.slm) di Gritta (330 m.slm)

Sentiero N. 2

Collega tutti i centri delle Cinque Terre e risulta il tracciato più battuto di tutta la zona ed il tratto Riomaggiore-Manarola è la nota Via dell'Amore. Percorrerlo per intero richiede cinque ore di cammino (anche se si può frazionarlo), ma la fatica è ricompensata da spunti panoramici unici, caratterizzati da uno scenario tipicamente mediterraneo a strapiombo sul mare, dai profumi di erbe e piante, dal disegno severo delle rocce, dal fascino di raccolte calette. Un'esperienza da vivere con calma non disdegnando la sosta in uno dei borghi per uno spuntino tipico accompagnato dal vino locale.

Lunghezza: 11 km. - Tempo di percorrenza: 5 h.

La Via dei Santuari

Un tempo la realtà contadina delle Cinque Terre era importante quanto quella maritiara. Non è quindi un caso che la via dei santuari (cinque anch'essi, uno per località) si snodi sulla cima dei monti, a testimonianza delle antiche radici.
Gli itinerari conducono ai santuari di:
Nostra Signora di Soviore
Nostra Signora di Reggio
Nostra Signora delle Grazie e di S. Bernardino
Nostra Signora della Salute
Nostra Signora di Montenero


Visualizza la mappa

ATTENZIONE: il peso della mappa è di 2,57 MB


Portofino Trek passeggiate sul Monte di Portofino...
e non solo

Il Parco di Portofino è un'oasi di tranquillità dove poter camminare completamente immersi nella natura, circondati da scenari mozzafiato.
E' di impagabile bellezza, vedere apparire, man mano che si scende dalla vetta, i pittoreschi borghi marinari che si affacciano sui Golfi Paradiso e Tigullio. Dalle case colorate di Camogli alla famosa piazzetta dei Vip di Portofino; dalla rocciosa Punta Chiappa all'elegante Santa Margherita Ligure; dall'inconfondibile mare turchese di Paraggi alla piccola baia che ospita l'Abbazia di San Fruttuoso.
I numerosi sentieri che attraversano il Monte si differenziano per lunghezza e difficoltà offrendo la possibilità a chiunque di accedervi scegliendo, in base alle proprie capacità, una semplice e breve passeggiata o un percorso più impegnativo.
(tratto dal sito www.portofinotrek.com)

Qui trovi gli itinerari consigliati


Associazione Amici del Trekking e della Natura

Se invece vorreste organizzare al meglio il vostro trekking vi consigliamo il sito del Trekking Italia dove potreste trovare visite organizzate alle 5 Terre, Portofino, Framura, San Fruttuoso ed altre bellezze che la terra ligure può offrire.


www.trekkingitalia.com